Glicemia e trigliceridi in ottimo stato con questa sostanza: ecco quale

0
79
glicemia

E’ oramai assodata la relazione tra l’alimentazione con il benessere del nostro corpo: lo stile di vita riesce ad influenzare in maniera piuttosto sensibile sia l’aspettativa di vita che tutte le funzioni dell’organismo. Nella società attuale stili di vita eccessivamente sedentari e regimi alimentari sregolati e non equilibrati influenzano molto l’incidenza di malattie e problematiche di vario tipo.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Non è un caso che tendenze diffuse come il progressivo aumento di malattie associabili allo stile di vita stanno avendo una profonda influenza anche sulle abitudini.

Glicemia e trigliceridi

Ad esempio i livelli di glicemia e trigliceridi sono sempre più spesso “tenuti d’occhio” da parte di medici e nutrizionisti, visto che il legame con lo stile di vita e questi valori è conosciuto.

La glicemia rappresenta il livello di zuccheri presenti nel sistema circolatorio, ed anche se solo il 20 % di questi sono introdotti dall’alimentazione (per il resto influenzano molto fattori genetici e stile di vita), il cibo può condizionare molto questo valore. Un livello di glicemia alta è la condizione principale di chi è affetto da diabete.

I trigliceridi invece sono dei grassi naturalmente presenti nel nostro corpo seppur in minima parte, prodotti dal fegato, mentre quasi tutti sono introdotti dal cibo che viene convertito in grassi e “stipato” nel corpo quando in eccesso. L’eccesso di trigliceridi si manifesta quando una dieta è troppo ricca di carboidrati, e può portare a problematiche al fegato ma anche al sistema circolatorio.

Ottimo stato con questa sostanza: ecco quale

Spesso i valori alti di trigliceridi e glicemia sono complementari: in entrambi i casi l’alimentazione svolge un ruolo importante. Tra i condimenti “ok” spicca il rosmarino che presenta numerose proprietà per varie parti dell’organismo. oli essenziali, sali minerali, vitamina C, flavonoidi, acidi fenolici, tannini, acido carnosico, acido rosmarinico sono tutte sostanze utili per aiutare i processi celebrali, così come per il sistema digestivo e per regolarizzare la salute del fegato, aiutando ad esempio la produzione di bile.

Oltre che come condimento, per massimizzarne gli effetti è possibile consumarlo anche come infuso.

glicemia alta sintomo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here