Caffeina, quanta ne possiamo assumere al giorno? Ecco la risposta

0
54
caffè colesterolo Caffeina

La caffeina è una sostanza decisamente diffusa in numerose piante, che viene spesso sfruttata in ambito “difensivo” da parte di questi esseri viventi. Appartiene al gruppo degli alcaloidi, composti che come altre forme di sostanze dall’analogo funzionamento, hanno un effetto importante  anche in quantità moderate. La caffeina è, anche dal punto di vista “nominale” per forza di cose legata al caffè, ed è una delle caratteristiche che rendono la bevanda tra le più consumate al mondo.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

La caffeina è contenuta in numerosi alimenti commestibili di origine vegetale, dal caffè e cacao, nelle foglie di tè, nelle bacche di guaranà e noce di cola, ma viene anche aggiunta alla quasi totalità degli energy drink, che sono per l’appunto stimolanti soprattutto a causa di questa sostanza.

Agisce sul sistema nervoso centrale, in senso generale sul metabilismo, ma anche sull’apparato cardiovascolare. Tra gli effetti comuni ci sono quelli conosciuti un aumento della concentrazione, minore resistenza al sonno ma anche accellerazione del battito cardiaco e aumento della pressione sanguigna.

Caffeina, quanta ne possiamo assumere al giorno? Ecco la risposta

E’ molto soggettivo, in quanto ogni persona ha un grado di “limite” metabolico alla caffeina definito. Inoltre il consumo costante ne aumenta la resistenza, quindi una persona che ne fa uso costante sviluppa una resistenza maggiore.

Un corpo umano medio comunque può gestire senza problemi fino a 400 mg di caffè al giorno, pari a 5 tazze di caffè espresso (che corrispondono a 5,7mg per ogni kg di peso ) anche se bisogna valutare bene il tipo di caffè, come il tipo di tostatura e il tipo di consumabile.

C’è da considerare anche il fattore esterno, ad esempio alcuni farmaci possono aumentarne gli effetti, ed il consumo per adolescenti e donne incinte consigliabile è minore, in quanto la caffeina può influenzare la salute del feto.

Una dose “sicura” è di 200 mg per le donne incinte.

caffè colesterolo Caffeina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here