Perchè i gatti mordicchiano? Ecco ciò che non sapevi

0
88
gatti mordicchiano

Misteriosi, affettuosi, ma anche “selvatici” e indipendenti, i gatti hanno conquistato i cuori di milioni di persone grazie ad una spiccata capacità di adattamento non comune, oltre ad esercitare un innegabile fascino fin da tempi molto antichi. I felini infatti hanno avuto spesso un “posto d’onore” non solo nelle tradizioni ma anche nei culti come ad esempio quelli dell’Antico Egitto, civiltà che considerava il gatto sacro al punto da mummificarne i corpi alla stregua delle personalità importanti.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Comunicazione felina

I gatti sono stati utilizzati sopratutto per la caccia ai roditori ma l’acuta intelligenza e la conclamata versatilità ha permesso loro di divntare degli eccellenti compagni anche in contesti più domestici, fino a diventare delle vere “star” sopratutto con l’avvento di internet che ha contribuito a sviluppare una sorta di “sottocultura” felina.

E’ anche l’imprevedibilità nelle azioni a rendere i gatti così affascinanti, peculiarità ampliata da una capacità di linguaggio comunicativo che prevede anche posizioni corporali.

Perchè i gatti mordicchiano? Ecco ciò che non sapevi

Anche i gatti “di casa” non perdono un certo piglio “selvatico” che si palesa anche nel mordicchiare, una pratica che può trovare varie spiegazioni:

I gatti infatti possono mordere nell’atto del gioco oppure durante le fusa, in questo caso si parla di morsi leggeri, oppure può voler significare un bisogno di attenzioni; se si tratta di morsi più decisi questo atteggiamento può essere causato dalla volontà da parte dell’animale di dimostrare di avere il controllo: trattandosi di felini indipendenti anche troppe carezze ed effusioni possono innervosire il gatto che può palesarlo proprio con morsi di lieve-media entit, proprio perchè a differenza del cane, il gatto “sceglie” quando e come giocare. I gatti che mordicchiano con maggior frequenza spesso sono quelli che sono stati separati dalla madre troppo presto.

Se il morso diviene troppo forte, è probabile che l’animale non si renda conto della propria capacità di provocare dolore, in questo caso conviene allontanarsi immediatamente per aiutarlo a fargli capire l’entità dell’azione, magari ricompensandolo quando smette di mordicchiare in maniera violenta.

Mordicchiare può essere anche sintomo di stress o di un malessere fisico, magari dovuto ad una cattiva alimentazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here